10 giugno 2022

Inizio lavori e lettura relazione

 
 
IV Assemblea Delegazione America Latina
10/6/2022

Iniziamo i lavori in sala con la preghiera proposta dalla comunità di Duran-Ecuador.

Madre Maria, ricordando la vicenda del cieco Bartimeo, evidenzia le parole di coloro che lo accompagnano: “Coraggio! Alzati, ti chiama!», sottolineando così la forza della compagnia di chi è con lui.

La mattinata è dedicata ad un ascolto attivo della relazione del sociologo Aldo Ameigeira.

E’ una esposizione magistrale che ci fa “vedere”e “interpretare” la realtá “periferica” in cui le nostre comunità sono inserite; una lettura dalla prospettiva socio economica e religiosa latinoamericana.

Il relatore ci presenta il sistema neoliberale dell’economia che mette il mercato e l’individualismo (in contrasto con una visione comunitaria e solidale) come causa di povertá ed esclusione: migranti, persone, senza fissa dimora, il fenomeno della violenza sulle donne, il maschilismo, precarietá lavorativa, la dipendenza da droghe, difficoltá ad accedere a buoni livelli di educazione e a servizi sanitari.

Un tema che ha toccato il nostro interesse è stato quello della contaminazione della cultura religiosa. Vari fattori storici e sociali hanno portato a un “incontro” e a una fusione complessa ma originale di diverse credenze religiose. Aspetto importante che contribuisce a creare l'identità di gruppi marginali delle nostre cittá e periferie. La religione é infatti un gran sistema di “sentire”, un elemento chiave della cultura e della identità.

Condividiamo qualche nostra piccola esperienza.

Il pomeriggio è dedicato all’ascolto della Relazione della Delegata su questi quattro anni. Si mettono in evidenza le luci e le ombre, i timori e le prospettive per rivitalizzare la nostra Delegazione.

Concludiamo con la Santa Messa Celebrata da don Carlos Barrientos, responsabile della Vita religiosa della Diocesi di San Martin.



 

Copyright © 2022 Suore Francescane Elisabettine