14 giugno 2022

Giornata conclusiva

 

IV Assemblea Delegazione America Latina
14/6/2022

Iniziamo l’ultima giornata di lavori con la preghiera preparata dalla comunità di Carapungo.

Il Signore è stato buono con la nostra terra. Dice Madre Maria, riprendendo le parole di un salmo di lode. La terra Latinoamericana, ma anche la terra che siamo ciascuno di noi.

Oggi è un giorno importante perché vivremo momenti significativi che richiedono fede.

Si dà lettura del Verbale del giorno 13 giugno che viene approvato all’unanimità.

A ognuna vengono restituiti gli orientamenti le strategie e le competenze perché siano oggetto di lettura personale, da questa lettura devono “uscire” 2 parole che ci hanno particolarmente colpite

Condividiamo le parole scelte; ci fermiamo sulla parola “audacia”. Cosa significa per noi questa parola­, è sicuramente un atteggiamento che ci spinge in avanti nonostante le nostre fragilità e debolezze.

Prima di comunicare i nomi delle nuove consigliere l’assemblea approva il documento finale è come se dicessimo: "Sì questo è quello che ci impegniamo a fare”.

Vengono comunicati i nomi delle sorelle che informeranno il Consiglio di Delegazione: sr Cristina Bodei delegata; sr Jessica Paola Roldan Mendoza consigliera, sr Monserrate Sarabia Perez. consigliera.

Nel pomeriggio ci incontriamo per un momento di verifica e per la lettura del Messaggio finale.

Prima di dichiarare chiusa la IV Assemblea di Delegazione condividiamo ci raccogliamo in preghiera meditando sopra lo sguardo della Madre Elisabetta, La Madre dona a ciascuna, comunità per comunità il testo delle costituzioni nelle due lingue: italiano e spagnolo.

L’Eucaristia aperta a tutti è presieduta da Mons. Martin Fassi, Vescovo della Diocesi di San Martin e concelebrata con altri sacerdoti. In questa azione di grazia abbiamo celebrato 30 anni di presenza elisabettina in questa comunità parrocchiale; i 60 anni di vita religiosa di sr Dionella Faoro, 25 anni di vita religiosa di sr Cristina Bodei. E’ stata anche l’occasione per ringraziare e salutare sr Mery Fanin e sr Chiara Dalla Costa.

Alla fine c'è stato un condividere fraterno fra le suore e tutti i convenuti.



 

Copyright © 2022 Suore Francescane Elisabettine